5 LIRE

5 LIRE DELFINO

 

5.1 Le tre versioni del dritto

Il dritto delle 5 lire presenta tre diverse versioni che dipendono dal diverso rapporto di riproduzione impostato sul pantografo per il trasferimento delle impronte dal "modello" al "punzone tipo". In particolare, limitandoci ad osservare solo la firma dell'incisore "ROMAGNOLI" (ma in generale la diversità di rapporto riguarda tutta l'impronta) le tre versioni ad oggi conosciute sono: (1) firma distante dal bordo, (2) firma vicina al bordo e (3) firma attaccata al bordo.

Nell'analisi di queste tre versioni, si può osservare che la Zecca ha effettuato una prima modifica del punzone tipo (da "firma distante" a "firma vicina") nel corso delle operazioni di coniazione del millesimo 1954. Una seconda modifica del punzone tipo è avvenuta ad inizio delle operazioni di coniazione del millesimo 1993 (da "firma vicina" a "firma attaccata"). Inoltre, a partire dalla coniazione della moneta da 5 lire 1997 per la divisionale (la coniazione delle monete per le divisionali è successiva alla coniazione delle monete destinate per la circolazione), la Zecca è ritornata ad utilizzare il conio di dritto con la "firma vicina" e prima di riprenderne l'utilizzo ha sottoposto la matrice del dritto "firma vicina" a delle operazioni di lucidatura i cui segni sul timone si possono riscontrare in tutte le monete "firma vicina" coniate dal 1997 al 2001. Infine, nelle monete "firma vicina" coniate nel 1997 e nel 1998 (ma si può riscontrare anche negli anni successivi seppur in modo meno evidente), si può notare una piccola frattura sopra la lettera "I" della firma ROMAGNOLI che probabilmente costituisce una piccola frattura della matrice.

Sulla base delle analisi e dei ritrovamenti accertati fino ad oggi, si riporta qui sotto una tabella che dà evidenza dei diversi coni di dritto utilizzati per ciascun anno e il loro grado di reperibilità (F = facile da trovare, D = difficile da trovare, MD = molto difficile da trovare e ??? = esistenza segnalata, ma non accertata). Il grado di reperibilità va inteso come incidenza della variante sul totale della tiratura dello stesso anno. In sintesi, ad oggi le "varianti" conosciute ed accertate sono le seguenti:

  • 5 lire 1954 "firma distante dal bordo" (a rigore la variante dovrebbe essere la 5 lire 1954 "firma vicina al bordo", ma tradizionalmente viene considerata quella distante in quanto leggermente meno facile da trovare);
  • 5 lire 1967 "firma distante dal bordo": probabilmente un conio di dritto di questo millesimo è stato fabbricato utilizzando un punzone riproduttore dei primi anni '50;
  • 5 lire 1994 "firma vicina al bordo"
  • 5 lire 1995 "firma vicina al bordo" (si trova nella serie divisionale)
  • 5 lire 1996 "firma attaccata al bordo" (si trova nella serie divisionale)
  • 5 lire 1997 "firma vicina al bordo" (si trova nella serie divisionale)
Anno Attaccata Vicina Distante
1951 - ??? F
1952 - - F
1953 - ??? F
1954 - F F
1955 - F ???
1956 - F -
1966 - F -
1967 - F MD
1968 - F -
1969 - F -
1970 - F -
1971 - F -
1972 - F -
1973 - F -
1974 - F -
1975 - F -
1976 - F -
1977 - F -
1978 - F -
1979 - F -
1980 - F -
1981 - F -
1982 - F -
1983 - F -
1984 - F -
1985 - F -
1986 - F -
1987 - F -
1988 - F -
1989 - F -
1990 - F -
1991 - F -
1992 - F -
1993 F - -
1994 F D -
1995 F D -
1996 MD F -
1997 F MD -
1998 - F -
1999 - F -
2000 - F -
2001 - F -

Qui sotto si riporta il confronto della 5 lire 1967 firma vicina e firma distante